Le patologie che coinvolgono il Sistema Nervoso Centrale (SNC), denominate quindi centrali (ischemie, aneurismi, SLA, SM, Parkinson, mielolesioni, ecc…), prevedono una prima fase acuta di ricovero ospedaliero per monitorare i paramentri vitali e riportare il paziente alla stabilità dal punto di vista medico. Molto spesso viene prevista anche una prima fase riabilitativa in clinica; altre volte il paziente torna a casa per affrontare le fasi subacuta, cronica e talvolta degenerativa della patologia in autonomia o supportato da un care-giver. Le difficoltà nella gestione delle attività della vita quotidiana (Activity Daily Life – ADL) sono il punto di partenza della riabilitazione neurologica, volta quindi ad aiutare il paziente a trovare e provare assieme al terapista strategie nuove per affrontare e superare gli ostacoli nell’ambiente domestico e fuori da questo.

Le patologie neurologiche periferiche sono la conseguenza di un deterioramento o di un cattivo funzionamento dei nervi. I sintomi variano a seconda che vengano coivolti nervi sensitivi, motori o autonomi.

Le neuropatie periferiche sono spesso associate al diabete ma possono sorgere anche come conseguenze di interventi chirurgici e/o allettamenti prolungati, per compressione a livello del nervo o del plesso.

Sono inoltre possibili altre cause di neuropatia: carenze vitaminiche, malattia renale cronica, malattia epatica, ipotiroidismo, malattie autoimmnuni come l’artrite reumatoide, la sidrome di Guillain-Barrè, il Lupus Eritematoso Sistemico, la sindrome di Sjöegren, la Polineuropatia Demielinizzante Infiammatoria.

Le neuropatie periferiche possono, infine, sorgere a causa di compressioni dovute alla presenza di masse tumorali oppure dovute all’infiammazione come conseguenza di traumi.

Qualunque sia la causa risulta imprescindibile identificarla, al fine di accertare la prognosi e definire i possibili obbiettivi con il paziente.

Non tutte le neuropatie sono curabili, talvolta il trattamento fisioterapico mira semplicemente ad alleviare i sintomi mentre in altri casi è possibile una regressione completa della sintomatologia.

Per maggiori informazioni

CONTATTACI