E’ una metodica utilizzata per trattare qualsiasi disturbo del pavimento pelvico femminile e maschile. Si propone di migliorare la qualità di vita delle persone, che spesso per timore non comunicano a nessuno la problematica, attendendo anche anni prima di rivolgersi a specialisti idonei E’ indicata nei casi di incontinenza urinaria e/o fecale, in caso di prolassi operati e non, nel post chirurgia (emorroidi, isterectomia, prostatectomia, ecc…), in preparazione e dopo un parto naturale o cesareo, in casi di infertilità o dolori durante i rapporti, nel post menopausa. Spesso vengono utilizzati feedback visivi, attraverso l’utilizzo di specchi per facilitare il paziente nella percezione della mobilità di questa parte corporea.

Per maggiori informazioni

CONTATTACI